DETRAZIONI FISCALI PER L’EFFICIENZA ENERGETICA

COME RISPARMIARE DAL 50% AL 65% PER ACQUISTARE STUFE, CALDAIE E TERMOCAMINI ALIMENTATI A BIOMASSE

 

La legge di Stabilità ha prorogato anche nel 2016 le detrazioni fiscali del 65% per l'efficienza energetica negli edifici. Grazie al cosiddetto Ecobonus è possibile, tramite detrazione dall'IRPEF o dall'IRES, ricevere in 10 anni un rimborso fino al 65% delle spese sostenute per l’acquisto di stufe, caldaie e termocamini alimentati a biomasse. La stessa legge ha prorogato anche le detrazioni fiscali del 50% per le ristrutturazioni dei propri impianti, insieme con il cosiddetto bonus mobili.

Chi può accedere agli incentivi per l’installazione di un impianto di riscaldamento alimentato a biomasse?

stufe

Quali tipi di immobili possono accedere agli incentivi?

stufe a biomassa

Quali sono gli interventi a cui si applica la detrazione?

stufe a pellet

Come funzionano gli incentivi per l’acquisto di una stufa, una caldaia o un termocamino a pellet?

stufa a pellet

Quali documenti presentare per richiedere il rimborso sull’installazione di un nuovo impianto a biomasse?

stufa a pellet

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? 

Ricevi gratuitamente le news direttamente al tuo indirizzo e-mail

Scritto da Admin Admin