Pellet, Legna da Ardere e Cippato

L’utilizzo a uso energetico delle biomasse in Italia è in fortissima crescita, sia per uso domestico che industriale.

L'Italia è infatti il primo importatore di legna da ardere e di pellet nell’Unione Europea, e il quarto importatore di cippato nel mondo. Nel 2014, le bioenergie hanno inciso per 9,7 mega TEP su un consumo totale di rinnovabili pari a 20,2 mega TEP. 
Nel 2013, inoltre, sono stati consumati 22,6 milioni di tonnellate di legna da ardere, cippato e pellet a uso energetico

Con 5 anni di anticipo il nostro Paese ha raggiunto gli obiettivi comunitari, raggiungendo con le fonti rinnovabili il 17,1% dei consumi energetici. 

Stufe a Pellet, Camini e Caldaie

Il 21,4% si riscalda con la legna e il 4,1% usa il pellet. Gli apparecchi installati tra stufe, inserti per camini e caldaie a pellet sono circa 1,9 milioni. Nel 2015, sono state acquistate 220.000 nuove stufe a pellet.

(dati Ministero dello sviluppo economico / AIEL, 2014).

Ti è piaciuto questo articolo? 

Lascia un commento

Accedi o Registrati
Pubblicato da Admin Admin